Gruppo per la dignità ed il progresso di Sanità, Diritti Civili e Funzione Pubblica

Il Gruppo per la dignità ed il progresso di Sanità, Diritti Civili e Funzione Pubblica svolge la propria attività di studio, ricerca e progettualità nelle seguenti aree: 1) Area Legale: articoli, relazioni, informazioni, formazione e progetti su, Sanità e Diritti civili e Funzione Pubblica, con particolare riferimento alla Calabria ed al Meridione d’Italia; 2) Area medica (professionalità coinvolte): a) Sviluppare e/o diffondere l’introduzione massiva dei servizi innovativi di telemedicina (sanitari, informatici, manager); b) Realizzare ed effettuare un servizio di “Ufficio Informazioni virtuale” sanitario con modalità multimediali (sanitari, informatici, manager); c) Realizzare e/o effettuare un servizio di “Formazione e tutoraggio medico virtuale” alle “badanti” che effettuano servizi di assistenza domiciliare (sanitari, tecnici ICT); 3) Area Ingegneristica: Stimolare ed incentivare soggetti preposti a mettere in atto corrette, sicure ed efficaci gestioni politiche di investimento in strutture e tecnologie innovative per la salute, che superino la sfavorevole orografia calabrese, e realizzino il costante monitoraggio anche telemedico della salute dei cittadini, in particolare anziani e persone affette da disabilità.

Le inserzioni del gruppo di lavoro

Con FìmminaTv, Calabria Condivisa e il gruppo per la dignità ed il progresso di Sanità, diritti civili e Funzione pubblica,
Di Ernesto Mancini. Con la recente sentenza del 15 febbraio 2022 la Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile il referendum abrogativo
iussoli calabria condivisa
Di Ernesto Mancini. Lo ius soli e lo ius culturae sono diritti umani che le nostre leggi non riconoscono; anzi
Renato Scordamaglia Sono trascorsi più di 20 anni dalla nascita del sistema pubblico di accoglienza dei richiedenti asilo e dei
Nella legge di Bilancio 2021 che sta per essere approvata dal Parlamento è stato inserito un emendamento che consente alla
Il decreto-legge 16 luglio 2020 n.76, meglio noto come “decreto semplificazioni”, prevede all’art. 21 l’esenzione da responsabilità amministrativa per i
vaccinazione anticovid
In questi giorni nei talk show televisivi e sui social network si assiste spesso a dibattiti sulla questione se debba

Contattaci

Vuoi avere maggiori informazioni sull’area tematica Salute? Vuoi collaborare ad uno dei nostri progetti? Compila il modulo di contatto, ti ricontatteremo a breve.

    Contattaci

    Vuoi contattare il Coordinatore Pro Tempore di Calabria Condivisa? Compila ed invia il modulo di contatto

      Copyright © 2022 Calabriacondivisa | Powered by Twilia