Category News e Rassegna Stampa

Corso di europrogettazione- avvio lezioni 8 aprile 2021 e scadenza iscrizioni 6 aprile 2021

Fonte: enterpriseeuropenetwork

Partirà l’8 aprile pv il corso di Europrogettazione gratuito organizzato da  Unioncamere Calabria, in qualità di partner della rete Enterprise Europe Network,  attraverso il supporto operativo di Unioncamere Europa e con la collaborazione dello Europe Direct “Edic Calabria&Europa“,

Il corso, che si terrà in modalità on line, prevede il coinvolgimento di relatori esperti in materia  e valutatori di progetti europei, che offriranno un taglio molto concreto alle lezioni.

Obiettivo: il corso intende fornire agli utenti gli strumenti principali per la comprensione delle dinamiche dell’UE e per una corretta partecipazione ai bandi di gara europei a valere sui fondi tematici. L’obiettivo della formazione sarà quello di creare attori informati, consapevoli e in grado di governare il processo di preparazione di una proposta di progetto.

Beneficiari: il corso si rivolge al più ampio ventaglio di interlocutori regionali, tra cui le imprese, le società di consulenza e le organizzazioni territoriali (associazioni, enti locali, università, centri di formazione etc.).

Struttura: il corso si compone di n.8 moduli, ciascuno della durata di 1h e 30 minuti.

Le tematiche spazieranno da un’introduzione alle istituzioni e fondi dell’UE, all’analisi dello strumento di finanziamento e alla costruzione della proposta progettuale. La gestione del progetto e la scrittura dello stesso saranno oggetto di due incontri dedicati. Gli ultimi tre appuntamenti verteranno sulla nuova programmazione europea, con l’analisi più approfondita dei programmi di interesse per il territorio.

Ai partecipanti verrà fornito di volta in volta il materiale di supporlo per ciascun modulo, che potranno visionare nella sezione riservata del corso, anche successivamente alla erogazione.

Dal momento che i programmi europei richiedono, nella larga maggioranza dei casi, l’utilizzo della lingua inglese e così alcuni documenti di lavoro da utilizzare durante le sessioni formative, si raccomanda una comprensione di base della lingua stessa da parte dei partecipanti.

Durata: aprile 2021- luglio 2021, come da calendario indicato nel modulo di registrazione.

Gli interessati, dovranno registrarsi entro e non oltre il 6 aprile  attravero il presente link: https://een.unioncamere-calabria.it/polls/corso_di_formazione_in_europrogettazione-9/

Saranno ammessi a partecipare i primi 100 iscritti, i base all’ordine cronologico di registrazione.

Sarà, inoltre, consegnato un attestato di partecipazione solo a tutti coloro i quali avranno partecipato a tutti i moduli del corso.

Per maggiori informazioni e assistenza:

Dott.ssa Irene V. Lupis (i.lupis@unioncamere-calabria.it)

Dott.ssa Porzia Benedetto (p.benedetto@unioncamere-calabria.it )


La scuola è chiusa, Fiammetta segue le lezioni on line sulle montagne circondata dalle capre

Fonte: LACNEWS24

Niente presenza a causa zona rossa. Così la bambina sta con il papà al pascolo e da qui si collega con la sua classe

Fare didattica a distanza a 1.000 metri di altezza, in mezzo alla natura e agli animali. È la storia di Fiammetta Melis, 10 anni, iscritta al quarto anno della scuola primaria di Mezzolombardo, in Trentino.

Quando le scuole sono chiuse causa zona rossa, deve seguire il padre Massimiliano nel suo luogo di lavoro, perché sua madre fa l’operatrice sociosanitaria e ovviamente non può portarla con sé. L’aula di Fiammetta diventa quindi il pascolo dove vengono allevate 350 capre autoctone, passirie e mochene, e sarde. Il papà infatti ha portato una delle più antiche tradizioni della sua terra, la Sardegna, fino in Trentino.

Massimiliano, ex operaio edile, ha fatto la scelta di tornare alle sue origini. Da tre anni ha deciso di abbracciare la passione per terra e animali trasmessagli dai nonni. L’inverno tiene i propri animali in due masi vicino alla Rocca medievale di Samoclevo e l’estate ha due malghe tra Dimaro e Terzolas, in valle di Sole. Grazie al latte delle sue capre riesce a produrre formaggi e ricotte dai profumi particolari.

«Fiammetta è molto brava a scuola e l’ambiente montano le insegna l’importanza di adattarsi. I problemi logistici li risolviamo grazie all’hotspot del telefonino. Per fortuna la connessione è buona in val di Sole», spiega Massimiliano con pragmatismo tipico delle genti di montagna. Sua figlia vive con straordinaria capacità di adattamento questo momento di lontananza dalla scuola: “Riesce a studiare con le maestre tramite il monitor del computer. E, quando serve, mi aiuta con gli animali. In fondo, sono due strumenti di apprendimento molto diversi tra loro ma entrambi molto utili per la crescita di una bambina».

 


FimminaTv intervista Claudio Carallo di Calabria Condivisa sul progetto di Telemedicina

 

FimminaTv intervista Claudio Carallo del gruppo ” Per la dignità e il progresso di sanità, diritti civili e funzione pubblica”. Oggetto dell’intervista il Progetto di Telemedicina che Calabria Condivisa sta lanciando tra le istituzioni regionali.

http://www.fimminatv.it/puntate/calabria-condivisa-il-suo-progetto-di-telemedicina-spiegato-dal-dott-claudio-carallo/?fbclid=IwAR1byyn8o9kp_DpDRDDHXVzbQ6TFu0_iTjhOptOWPqutmseC3UgLU1im68w


Distretti del Cibo – la posizione di Calabria Condivisa – rassegna stampa

 

 

https://www.weboggi.it/cronaca/distretti-del-cibo-rete-calabria-condivisa-mancano-procedure-di-evidenza-pubblica-1/

https://www.lanuovacalabria.it/distretti-del-cibo-rete-calabria-condivisa-mancano-procedure-di-evidenza-pubblica

Distretti del Cibo. Rete Calabria Condivisa: “Tutto fermo”

Distretti del Cibo: tutto fermo

http://www.costaviolanews.it/index.php/cronaca/23925-distretti-del-cibo-calabria-condivisa-e-tutto-fermo-mancano-procedure-di-evidenza-pubblica

http://www.reportageonline.it/rete-calabria-condivisa-distretti-del-cibo-tutto-fermo-vuoti-istituzionali-mancano-procedure-di-evidenza-pubblica/

https://www.weboggi.it/cronaca/distretti-del-cibo-rete-calabria-condivisa-mancano-procedure-di-evidenza-pubblica-1/

https://ildispaccio.it/calabria/262431-network-calabria-condivisa-delibera-giunta-regionale-insufficiente-per-fare-partire-realmente-i-distretti-del-cibo

DISTRETTI DEL CIBO Calabria Condivisa: “Basta ritardi burocratici”

 

 

 

http://www.lametino.it/Ultimora/rete-calabria-condivisa-mancano-procedure-di-evidenza-pubblica-dei-distretti-del-cibo.html